giovedì 27 aprile

Palco Sala Teatro
da 12.- a 25.- CHF

20:30

Chiara Bersani, Premio Ubu come miglior performer “Under 35”, attiva sia nell’ambito delle arti visive che in quello della performing art, presenta il suo Gentle Unicorn, lavoro con cui tenta di arrivare all’essenza mitologica di se stessa.

Per la prima volta interprete e creatrice, già attiva, tra gli altri, negli spettacoli di Alessandro Sciarroni, Babilonia Teatri, Jérôme Bel e Marco D’Agostin, Bersani affronta la figura mitologica dell’unicorno – creatura senza patria e senza storia, oggi considerato un’icona pop contemporanea –, individuandone il graduale mutamento nel corso dei secoli.
Gentle Unicorn va alla riscoperta dei torti subiti da questo animale immaginario per restituirgli una storia e un corpo. Eccolo apparire in un barlume di magia e speranza, forse un’ultima volta, forse per sempre, incarnato nel corpo e nell’essere della stessa Bersani.

Io, Chiara Bersani, alta 98 cm, mi autoproclamo carne, muscoli e ossa dell’Unicorno. Non conoscendo il suo cuore proverò a dargli il mio respiro, i miei occhi. Di lui raccoglierò l’immagine, ne farò un costume destinato a diventare prima armatura poi pelle. Nel dialogo tra la mia forma che agisce e la sua che veste, scopriremo i nostri movimenti, i baci, i saluti, gli sbadigli.
– Chiara Bersani

ideazione, creazione e azione
Chiara Bersani

musiche
F. De Isabella

luce e scena
Valeria Foti

tecnico in tour
Paolo Tizianel

coach
Marta Ciappina

organizzatrice di produzione
Eleonora Cavallo

cura e Promozione
Giulia Traversi

consulenza amministrativa
Chiara Fava

produzione
Associazione Culturale Corpoceleste_C.C.00#

in coproduzione con
Santarcangelo Festival, CSC – Centro per la Scena Contemporanea