sabato 12 novembre

Teatro Foce
da 12.- a 25.- CHF

20:30

Finalista ai Premi Ubu 2019 come miglior nuovo testo straniero, Gli sposi - Romanian tragedy del pluripremiato drammaturgo francese David Lescot è la storia di un’ordinaria coppia di potere, quella formata dal dittatore rumeno Nicolae Ceaușescu e dalla moglie Elena Petrescu.

Entrambi vengono dalla campagna e si ritrovano a militare nel Partito Comunista. Niente sembra distinguerli dai loro compagni, tranne il fatto che sono un po' meno dotati della media: creature senza smalto in un mondo senza orizzonte. Dittatori capricciosi e sanguinari, questi Macbeth e Lady Macbeth dei Balcani hanno seminato la paura nel popolo rumeno per poi finire sommariamente giustiziati davanti alle telecamere, sotto gli occhi del mondo, il 25 dicembre 1989. Una tragedia romena.
Uno spettacolo intelligente e ben calibrato in cui la scrittura di Lescot si lega perfettamente all’estetica di Elvira Frosini e Daniele Timpano, coppia di attori e autori che proprio sulla decostruzione di alcune mitologie della storia hanno fatto ruotare buona parte del loro repertorio.

uno spettacolo di
Frosini / Timpano

testo
David Lescot

traduzione
Attilio Scarpellini

regia e interpretazione
Elvira Frosini
Daniele Timpano

voce off
Valerio Malorni

scene e costumi
Alessandro Ratti

disegno luci
Omar Scala

musiche di
Maria Tanase
Zavaidoc
Horea Eugen Ardeleanu
Margareta Paslaru
Dan Spataru
Haiducii

collaborazione artistica
Lorenzo Letizia

assistente alla regia
Camilla Fraticelli

progetto grafico
Valentina Pastorino

produzione
Gli Scarti
accademia degli artefatti
Kataklisma teatro