ACQUAPROFONDA è un'opera contemporanea per ragazzi e famiglie che ritrae in modo unico uno dei temi più rilevanti del nostro tempo: l'inquinamento delle acque. Questo progetto rientra in Opera Domani, il format di opera lirica partecipativa ideato da AsLiCo a partire dall'importanza che le esperienze culturali hanno sui ragazzi durante i loro anni di sviluppo e dalla convinzione che un pubblico ben informato si traduca in cittadini ben informati.

Una spiaggia, un'umile casetta, un'imponente fabbrica: la quotidianità della vita della nostra paladina Serena, di suo padre, il Guardiano, e di Padron Bu, il proprietario della fabbrica, viene sconvolta dall'arrivo di una gigantesca creatura marina. Grazie all'aiuto del Vecchio Marinaio, Serena saprà convincere il padre ad agire correttamente, e aiuterà la balena a liberarsi dalla tanta plastica nella pancia, rimettendo a Padron Bu i rifiuti inquinanti della sua attività.

Trailer

NB: lo spettacolo prevede la partecipazione del pubblico attraverso i canti delle arie presenti in scena. Per prepararvi, potete scaricare i PDF che si trovano nella colonna a destra.
Oltre a quanto troverete nel PDF "Materiale didattico per lo spettatore" (note di regia, descrizione dei personaggi, trama dell'opera, tutorial e spartiti dei cori) è però importante consultare anche i vari link che portano alle tracce dei cori e ai videotutorial. Li troverete cliccando sulle varie icone del "Kit dello spettatore". Entrambi i documenti sono quindi molto importanti e complementari. 

musica
Giovanni Sollima

libretto
Giancarlo De Cataldo

regia
Luis Ernesto Doñas

con
Orchestra 1813

scene
Chiara La Ferlita

costumi
Elisa Cobello

produzione
AsLiCo

in coproduzione con
Teatro dell'Opera di Roma

in collaborazione con
LAC edu