domenica 28 marzo

Teatro foce

16:00

Uno spettacolo semplice e raffinato che ci invita a riflettere sull’importanza di valori come l’amicizia e la solidarietà.

Celebre opera di Kipling, Capitani coraggiosi è un vero e proprio romanzo di formazione di cui è protagonista Harvey, ragazzo spocchioso e viziato, figlio di un magnate dell’industria statunitense.
Il destino vuole che Harvey cada in mare e venga salvato da un pescatore di merluzzi. Ben presto Harvey capisce di non avere alternative e, nonostante le difficoltà, si trasforma in un pescatore provetto. Harvey impara presto tutti i “trucchi del mestiere” e, tra varie avventure, tra cui la meravigliosa vista delle balene, cresce e acquisisce una consapevolezza tutta nuova di sé e del mondo.

Su una drammaturgia ben calibrata, scambiandosi le parti tra narrazione e interpretazione, in una scenografia che all'occorrenza diventa porto, peschereccio, tolda in balia delle onde, i due interpreti riescono a ricreare le atmosfere presenti nella storia di Kipling, proponendo uno spettacolo che invita a riflettere sull'importanza dell'amicizia.

dal romanzo
Capitani coraggiosi di Rudyard Kipling  

di e regia
Lorenzo Bassotto

con
Lorenzo Bassotto e Roberto Maria Macchi

voce off
Giovanni Zecchinato

musiche originali
Andrea Faccioli

scene
Gino Copelli

costumi
Antonia Munaretti

disegno luci e tecnico
Claudio Modugno

una coproduzione
BAM!BAM! Teatro e Fondazione Musicale Santa Cecilia  - Teatro Comunale Luigi Russolo di Portogruaro

in collaborazione con
LAC edu, Rassegna Senza confini – Teatro Pan