Un’esperienza di lettura e ascolto pensato per la Prima infanzia, un'esplorazione sonora che vede protagonisti adulti e bambini all’insegna della lettura e della musica. Percorso pensato per i bambini dai 18 ai 35 mesi insieme ad un adulto

Il percorso di ascolto prevede la scoperta di suoni che ricordano le stagioni dell’anno. Attraverso l’utilizzo di materiali mirati e vari strumenti pensati per un approccio adeguato ai bambini dell’età coinvolta, con lo scopo di sperimentare l’uso delle proprie mani e l’ascolto della musica, si leggeranno le storie sonora La Cavalletta o La Rana. Oggetti, strumenti (utilizzati nella musica cubana) ed elementi naturali verranno utilizzati per lasciarsi condurre nell’esplorazione, alla scoperta degli strumenti e della musicalità della natura, ispirandosi al progetto sonoro PIEDI&ORECCHIO.

Questi laboratori per le famiglie sono stati preceduti da un incontro online rivolto agli adulti (06.02.2021), in cui sono state date piccole anticipazioni sulle Passeggiate sonore. Un incontro interattivo, informativo e con piccoli spunti di approfondimento per consentire agli adulti di comprendere in modo ludico i significati e l’intento del progetto da cui nascono le scelte e le modalità di un vero e proprio percorso sonoro. L'attività è aperta anche per chi non è riuscito a partecipare a questo incontro. 

Per la buona riuscita dell'attività, vi chiediamo di preparare il seguente materiale:

- due palloncini (sgonfi)
- bacinella o secchio (per pavimenti)
- due pentole
- sacchetti di plastica (che facciano rumore quando vengono piegati, no eco)
- elastico o nastro
- riso e/o lenticchie
- se già disponibili a casa: coppie di tappi (tipo omogeneizzato)
- scotch

Ideatrice e curatrice del progetto “fiaba musicale”, legato al libro Piccolo blu e piccolo giallo, pubblicato nel 2015 da Babalibri. Ideatrice, curatrice dei testi e del progetto sonoro della collana "PIEDI&ORECCHIO. Passeggiata sonora per piccoli esploratori di natura", edizioni Curci Young: La Cavalletta (2018), Il Pettirosso (2018), La Rana (2019) e La Farfalla (2019).
Dopo gli studi all'Accademia di Belle Arti di Brera, continua la formazione dedicandosi alla pedagogia e alla creazione di fiabe musicali. Da anni svolge attività di formazione per educatori e bibliotecari. È inoltre attiva nell’organizzazione di laboratori condivisi per bambini e adulti in biblioteche, librerie specializzate, Asili nido e Scuole dell'infanzia.