Un progetto dedicato alla Prima infanzia, che si rivolge ai genitori, ai docenti e agli educatori pensato come una piacevole introduzione a due appuntamenti che avranno luogo a marzo (per bambini di 18-35 mesi e per bambini dai 3 ai 5 anni), i quali saranno dedicati a tutta la famiglia. Un'attività ludica e formativa che si svolgerà in Zoom.

Maria Cannata propone un incontro interattivo, informativo e ricco di piccoli spunti di approfondimento che consentiranno agli adulti di comprendere in modo ludico i significati e l’intento del progetto di un "percorso sonoro". Grazie a questa breve formazione, i partecipanti saranno pronti a leggere e raccontare  in modo nuovo altre storie ai loro bambini durante gli incontro del mese di marzo. 

Durante l'appuntamento, sarà ascoltata e scoperta la storia de La Cavalletta (collana PIEDI&ORECCHIO, Edizioni Curci Young), per cominiciare ad immergersi nel vasto mondo dell'ascolto sonoro.
Come anticipato, l'incontro è pensato in continuità con quelli del 13 e 27 marzo, dove i partecipanti lavoreranno sulla storia de La Rana, anch'essa della collana PIEDI&ORECCHIO (Edizioni Curci Young), questa volta insieme ai più piccoli. Se lo desiderate, potretre trovare e acquistare entrambi i libri al LAC Shop.

Per svolgere al meglio l'attività, vi consigliamo di procurarvi una coppia di pettini (di qualsiasi genere e materiale). 

Importante: Sarà possibile richiedere l'attestato di partecipazione.  

Ideatrice e curatrice del progetto “fiaba musicale”, legato al libro Piccolo blu e piccolo giallo, pubblicato nel 2015 da Babalibri. Ideatrice, curatrice dei testi e del progetto sonoro della collana "PIEDI&ORECCHIO. Passeggiata sonora per piccoli esploratori di natura", edizioni Curci Young: La Cavalletta (2018), Il Pettirosso (2018), La Rana (2019) e La Farfalla (2019).
Dopo gli studi all'Accademia di Belle Arti di Brera, continua la formazione dedicandosi alla pedagogia e alla creazione di fiabe musicali. Da anni svolge attività di formazione per educatori e bibliotecari. È inoltre attiva nell’organizzazione di laboratori condivisi per bambini e adulti in biblioteche, librerie specializzate, Asili nido e Scuole dell'infanzia.