domenica 30 marzo

Teatro Foce
25.- CHF

Una storia d’amicizia che parla del prendersi cura di chi ancora non è pronto a confrontarsi con il mondo, una storia d’attesa che racconta della pazienza dell’amore che sa aspettare il momento giusto per l’altro.

La scatola è il nido, il luogo sicuro, lo spazio conosciuto. Fuori c’è l’altro, c’è tutto il mondo. E delle volte il mondo fa paura, o forse sono io ad avere paura del mondo?
Improvvisamente, in una foresta arriva una scatola, proprio così, una piccola scatola. Ha due buchini, come per guardare fuori. “Ci sarà qualcuno?”, si chiedono tutti gli animali della foresta. Dentro c’è qualcosa che non vuole assolutamente uscire, nonostante gli animali della foresta provino a darle coraggio. Poi, dopo una lunga attesa, finalmente…
Lo spettacolo La scatola trae ispirazione dall’omonimo albo illustrato di Isabella Paglia, un libro per piccolissimi sul valore dell’accettazione dei tempi dell’altro e della gentilezza.

regia
Sebastiano Coticelli e Simona Di Maio

con
Giuseppe Borrelli
Angelica Di Ruocco
Roberta Niero

scene
Francesco Felaco

costumi
Gina Oliva

musiche dal vivo
Roberta Niero

produzione
Il Teatro nel Baule