mercoledì 06 luglio

Piazza Luini
CHF 59.–

Parte dalla piazza del LAC il nuovo tour estivo di Fabri Fibra, pilastro della cultura hip hop italiana: Caos Live, Festival 2022 sarà a Lugano il prossimo 6 luglio.

Caos è il nuovo e atteso album del rapper italiano, pubblicato a vent’anni di distanza da Turbe Giovanili e a 5 anni dall’ultimo disco Fenomeno.   
Artista da oltre 1 milione di copie vendute, Fabri Fibra ha cominciato a farsi notare già nel ‘95 all'interno della scena rap underground italiana. Attivo nella Teste Mobili Crew, collettivo hip-hop con base nelle Marche, incide alcuni progetti con gli Uomini di Mare prima di pubblicare a proprio nome il suo primo vero album Turbe Giovanili (2002, disco d’oro), costruito totalmente su basi composte da Neffa. Nel 2004 esce Mr. Simpatia (disco di platino), considerato oggi come il punto di congiunzione tra la old school e la nuova era del rap in Italia, grazie alla totale schiettezza dei testi e alla capacità di Fibra di tradurre in arte e in rima la brutalità e la complessità della vita, intima e sociale, di un'intera generazione. Questa caratteristica lo accompagnerà per tutta la sua carriera ed è il motivo del suo costante successo.
È di due anni dopo il grande salto verso il mainstream: nel 2006 pubblica Tradimento (disco di platino), ottenendo il primo posto in classifica grazie anche ai singoli Applausi per Fibra (disco d’oro) e La Pula Bussò (disco di platino). Nel 2017 è la volta di Bugiardo (disco d’oro), ristampato un anno dopo con materiale extra che contiene anche la collaborazione con Gianna Nannini per In Italia, brano che ha creato il ponte tra il rap più duro e la miglior canzone italiana (disco d’oro).
Nel 2009 esce Chi vuol essere Fabri Fibra? (disco d’oro) e nel 2010 Controcultura (doppio disco di platino), album da cui sono stati estratti i singoli Tranne te (tre volte disco di platino) e Le Donne (disco di platino).
Guerra e Pace (2012, disco di platino) segna un nuovo capitolo discografico del rapper, grazie anche alla collaborazione di artisti come Neffa ed Elisa. Nel 2015 esce Squallor (disco d’oro), un vero e proprio black album per toni, argomenti e attitudine.
Nel 2017 pubblica il suo nono disco di studio Fenomeno (doppio disco di platino), uno degli album di maggior successo dell'anno anche grazie ai singoli Pamplona (4 volte platino) e Stavo pensando a te (3 volte platino), brano ripubblicato successivamente con la collaborazione di Tiziano Ferro.