La rinnovata Hall del LAC si trasforma in palcoscenico, gli spazi si riempiono di note e le domeniche mattina diventano matinées musicali per persone di ogni età

L’atteso appuntamento con la Hall in musica ritorna colmando di note lo spazio appena rinnovato della Hall. L'obiettivo è quello di sempre: proporre un appuntamento all’insegna della musica classica portata in scena dal Conservatorio della Svizzera italiana e dedicato a persone di ogni età e di ogni livello di preparazione musicale.

A cambiare sarà solo la modalità di partecipazione: nel rispetto delle norme imposte dalla situazione sanitaria, sarà infatti necessario prenotare il proprio posto tramite il sito web.

La Hall in musica perde forse un po’ della sua naturalezza, della possibilità di recarsi alle matinées musicali spontaneamente ma guadagna in sicurezza e permette di non annullare l’incontro in attesa di ritornare alla normalità.

Le misure di protezione prevedono un limite massimo di 40 posti a sedere (non sono disponibili posti in piedi), per cui la prenotazione dei biglietti è obbligatoria.
L’uso della mascherina è obbligatorio in tutta la struttura e per l'intera durata del concerto.

A partire dalle ore 10:50, i biglietti di coloro che non si saranno presentati, saranno rimessi in vendita.
Vi preghiamo gentilmente di comunicare a questo indirizzo: biglietteria.lac@lugano.ch la vostra assenza. 

Maggiori informazioni sulle misure di sicurezza sono disponibili al seguente link.