“Perché non ci sono più pittori come Caravaggio?”
“Come può una tela tagliata essere arte?”


Sono solo alcune delle domande tra le più frequenti che gli spettatori si fanno quando visitano una mostra di arte contemporanea. Cosa è successo agli artisti e all’arte?

I quattro incontri proposti vogliono tratteggiare in modo semplice e accessibile una risposta a queste domande. Saranno un’introduzione ai grandi sommovimenti che l’arte ha vissuto negli ultimi due secoli mettendo in luce alcuni punti essenziali per avvicinarsi e comprendere l’arte di oggi. Ogni incontro presenterà, attraverso una città e una mostra che vi si svolse, un momento artistico che segnò una svolta di cui oggi vediamo i risultati.

13.10: Parigi 1863 - Salon des Refusés
10.11: Monaco 1912 – Esposizioni “Der blaue Reiter”
01.12: New York 1951 - 9th Street Art Exhibition
12.01: Berna 1969 - When Attitudes become Form

Leggi di più

Silvio Joller ha studiato filosofia all'Università di Pavia ed è stato assistente alla cattedra di Estetica all'Accademia di Architettura di Mendrisio dal 2002 al 2009. Si è specializzato in pratiche filosofiche per bambini e per adulti e collabora con il Museo d’arte della Svizzera italiana e LAC edu come guida e mediatore culturale dal 2015. Si interessa in particolare al linguaggio artistico e ad avvicinare il pubblico all'arte.

Primo appuntamento:

Parigi 1863 - Salon des Refusés

Secondo appuntamento:

Monaco 1912 – Esposizioni “Der blaue Reiter”

Terzo appuntamento:

New York 1951 - 9th Street Art Exhibition

Quarto appuntamento

Berna 1969 - When Attitudes become Form