Guarda l'incontro

Stefania Auci, autrice del caso editoriale “I Leoni di Sicilia”, è la protagonista della seconda anteprima della terza edizione di “Colazioni letterarie”.

Stefania Auci, in dialogo con la giornalista Mariarosa Mancuso, racconterà cosa l’ha spinta e come ha lavorato per scrivere il libro che in un anno e mezzo ha avuto ventisette edizioni, ha venduto oltre 450mila copie, è diventato un caso editoriale internazionale e tuttora è ininterrottamente il romanzo italiano in testa alle classifiche di vendita e i diritti di traduzione sono stati venduti in 26 Paesi.

Il romanzo I Leoni di Sicilia è una saga familiare, scritta intrecciando il percorso dell’ascesa commerciale e sociale dei Florio con le loro tumultuose vicende private, sullo sfondo degli anni più inquieti della Storia italiana: dai moti del 1818 allo sbarco di Garibaldi in Sicilia.
Dal momento in cui sbarcano a Palermo da Bagnara Calabra, nel 1799, Paolo e Ignazio Florio guardano avanti, irrequieti e ambiziosi, decisi ad arrivare più in alto di tutti. A essere i più ricchi, i più potenti. E ci riescono: in breve tempo, i fratelli rendono la loro bottega di spezie la migliore della città, poi avviano il commercio di zolfo, acquistano case e terreni, creano una loro compagnia di navigazione. Nelle cantine Florio, un vino da poveri, il marsala, viene trasformato in “nettare”; a Favignana – una delle isole Eolie -, un metodo rivoluzionario per conservare il tonno, sott’olio e in lattina, ne rilancia il consumo. Si tratta dunque della storia di una famiglia che ha sfidato il mondo, che ha conquistato tutto e che è diventata una leggenda.

Leggi di più

Colazioni letterarie è un ciclo di incontri volti a far conoscer al pubblico luganese personaggi di spicco del mondo letterario e culturale, promosso da PiazzaParola e da LAC Lugano Arte e Cultura, nell’ambito del programma LAC edu, in collaborazione con LAC shop.

Le autrici e gli autori invitati parleranno delle loro ultime “fatiche” letterarie e durante l’incontro sarà fatta a tutti la stessa domanda “qual è il classico preferito e quale ruolo questa lettura ha avuto nella produzione letteraria e nella vita?”. Le conversazioni saranno l’occasione per dialogare con scrittrici, scrittori, saggisti e giornalisti, e affrontare con loro temi culturali di attualità.

La terza edizione di Colazioni letterarie si terrà nella primavera 2021.