La stagione 2021-22 vede il ritorno dell’Orchestra della Svizzera italiana dal vivo davanti al suo pubblico.

La rassegna OSI al LAC si articola in 10 serate di grande repertorio tra fine settembre ed aprile, con un’incursione inedita persino nelle musiche di Star Wars. I concerti saranno imperniati sull’importante progetto Tracce, rilettura quanto mai attuale delle opere del grande compositore russo P. I. Cajkovskij con il Direttore principale Markus Poschner, con particolare attenzione alle opere composte in Svizzera o ispirate da soggiorni nel nostro paese. Con Tracce si creerà un discorso che andrà anche oltre la musica, coordinato dall’ideatore creativo Andrea Molino, creative Chair Tracce, in collaborazione con il Conservatorio della Svizzera italiana e il
Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive.

Accanto ad essa, sono in programma nuovamente due grandi eventi: il Concerto di San Silvestro, con le celebri melodie di West Side Story e la Nona Sinfonia di Dvořák dirette da Rune Bergmann, e la prima edizione di Presenza, il nuovo Festival di Pentecoste con la grande violoncellista Sol Gabetta, a fine maggio 2022.

Programma