mercoledì 05 ottobre

Teatrostudio
da 12.- a 16.- CHF

17:00

Prima produzione originale per un pubblico giovane della coreografa svizzera Valentina Paley, Le milieu è un duetto cantato e danzato che narra la storia di un’amicizia tra due esseri, della loro gioiosa scoperta del mondo, delle loro paure e di come possono aiutarsi l'un l'altro.

Protagonisti dello spettacolo un uccello e un fantasma: come fanno queste due diverse creature a vivere insieme nello stesso territorio? Con le loro danze e i loro canti, l'uccello e il fantasma invitano il pubblico ad uscire da una visione normativa e gerarchica del mondo per entrare in un regime di coesistenza. Questo spazio condiviso, insieme a tutto ciò che si trova al suo interno, che lo circonda e lo abita, viene chiamato il milieu.
Nel corso della performance, l’uccello e il fantasma si appropriano gradualmente dello spazio, facendone il proprio parco giochi, ognuno lo sperimenta, lo trasforma a modo suo e, a turno, vengono trasformati da esso. Nuovi significati emergono dall’ambiente ad ogni nuovo gioco che fanno. Le due creature esistono in un mondo libero e indefinibile dove i confini che separano flora, fauna e umanità sono permeabili.

Le milieu è stato selezionato da kicks!, progetto nazionale dedicato al giovane pubblico, sostenuto dal LAC e dal FIT Festival.

concetto e coreografia
Valentine Paley

coreografia e interpretazione
Sarah Bucher
Yann Hunziker

drammaturgia
Muriel Imbach

scene
Adrien Chevalley

costumi
Safia Semlali

composizione musicale
Nicholas Stücklin

costruzione dei set
Adrien Moretti

collaborazione artistica
Élodie Aubonney

formazione vocale
An Chen

direzione artistica e creazione luci
Mikaël Rochat

una coproduzione
LAC Lugano Arte e Cultura, Association Fréquence Moteur, Théâtre Oriental-Vevey, kicks! Festival, Schlachthaus Theater Bern

con il sostegno di
Loterie Romande, Etat de Vaud, Service de la culture de la Ville de Vevey, Pour-cent culturel Migros, Fondation Brentano, Fondation Nicati-De Luze, Fondation Stanley Thomas Johnson, Elisabeth Weber-Stiftung, Fondation Philanthropique Famille Sandoz, Fondation suisse des artistes interprètes SIS et Rotary Léman Riviera