Evento passato

12 novembre 2023

Teatro Foce

15:00

Guardate e ascoltate qui...

Il 12 novembre, a Lugano, nel Foyer del Teatro Foce, saranno esposte le illustrazioni di Carlotta Di Stefano rappresentanti i personaggi protagonisti della 30a edizione della Rassegna per famiglie Senza Confini. L'esposizione delle quattordici tavole illustrate sarà accompagnata da una narrazione registrata di Monica Ceccardi: La storia delle storie sconfinate, che collegherà i vari personaggi in un'unica storia. 

Sono due le modalità tramite le quali potete fruire dell'esposizione e della storia:

La prima è una versione completamente digitale. Ognuna delle quattordici tavole riportate qui sotto corrisponde a un capitolo della narrazione La storia delle storie sconfinate, riportata in forma di podcast sempre qui sotto. Per provare quest'esperienza, avviate il podcast e, ad ogni suono della campanella, cliccate sulla freccetta per passare all'illustrazione successiva. 

La seconda modalità di fruizione è dedicata a chi si recherà nel Foyer del Foce il 12 novembre a partire dalle ore 15:00. Si tratta di una versione per l'ascolto durante la visita dal vivo della mostra. Grazie a un QRCode scansionabile all'inizio della mostra, potrete  ascoltare La storia delle storie sconfinate mentre vi troverete davanti alle illustrazioni reali. Per seguire il filo del racconto, il suono delle campanelle sarà il segnale per spostarvi all'illustrazione successiva. 

Modalità di fruizione digitale

Di formazione illustratrice, Carlotta Di Stefano ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali. Quest’anno ha vinto il Premio per la sperimentazione digitale alla 26esima edizione del Concorso internazionale di illustrazione per l’infanzia Scarpetta d’oro della Riviera del Brenta (Venezia). Tra molto altro, ha illustrato le ultime edizioni della Rassegna Senza confini, rassegna per famiglie e progetto del Teatro Pan di Lugano.

Nel progetto Personaggi in carta e ossa: creatrice delle illustrazioni e animatrice del laboratorio. 

Attrice, autrice e regista, curatrice di laboratori teatrali e spettacoli con adulti e bambini.

Nel progetto Personaggi in carta e ossa: creatrice e narratrice della storia.