Calendario e informazioni >
X Chiudi

Domenica
4 novembre

17:00

Sala Teatro

I Cantori delle Cime di Lugano diretti da Manuel Rigamonti

Conduce la serata: Claudio Moneta

Presenta: Alessia Baggiolini

 

Regia di Fausto Sassi

www.icantoridellecime.ch

 

"Il nostro concerto corale" dei Cantori delle Cime di Lugano

Concerto corale ad ispirazione popolare

Musica

Tickets

Organizzato ed interpretato dai Cantori delle Cime di Lugano, il “Nostro concerto corale” non è la classica rassegna di canto corale ma è un vero e proprio spettacolo fatto di voci, parole, gesti
e inquadrato da scenografie suggestive e con l’accurata regia di Fausto Sassi. L’ambizione è quella di dare rinnovata dignità ad una forma musicale spesso confinata nei cliché di “montagna, guerra ed emigrazione”. Quest’anno, accanto ai Cantori di casa, ci sarà Claudio Moneta, attore, doppiatore, regista teatrale e conduttore televisivo.

La novità di quest’anno del concerto di gala dei Cantori delle Cime è costituita dalla presenza di Claudio Moneta, simpaticissimo attore e doppiatore italiano, spesso presente negli studi di tele e radio della Svizzera italiana in qualità di attore negli sceneggiati, collaboratore in produzioni musicali e voce del “mitico” cane Peo. Durante lo spettacolo ci sarà una costante interazione fra il coro, il suo maestro Manuel Rigamonti e Claudio Moneta. Ne risulterà uno spettacolo allo stesso tempo divertente e coinvolgente, grazie alle voci ottimamente fuse dei Cantori delle Cime.

La Sala Teatro del Lac farà da perfetta cassa di risonanza al migliore strumento musicale esistente: la voce umana.

Tutto ciò rende il tradizionale concerto autunnale dei Cantori delle Cime un recital moderno e attuale che costituisce anche e soprattutto uno stimolo per avvicinare i giovani alla coralità.

I cantori delle Cime diretti da Manuel Rigamonti

Formato da una quarantina di voci maschili, il coro I Cantori delle Cime di Lugano è stato fondato nel 1969.  Nel ricco curriculum del coro c'è la partecipazione a trasmissioni radiofoniche e televisive, molti concerti in patria e all'estero, tournée in varie regioni d'Italia e particolarmente in Veneto, Trentino e Sardegna, in Russia, Argentina, Bulgaria, Portogallo e Spagna (Barcellona, Sagrada Familia) nonché numerose incisioni, di cui l'ultima - Libera la tua voce - è stata prodotta nel 2014. Il repertorio è in continua evoluzione e si compone di alcuni canti d'autore, di canti della tradizione corale italiana, di canzoni popolari provenienti da ogni angolo del mondo (rivisitate dai direttori del coro) e di composizioni "fatte in casa" su testi di poeti locali e musiche di Manuel Rigamonti.

Manuel Rigamonti

Manuel Rigamonti ha assunto la guida dei Cantori delle Cime nel mese di ottobre del 2008. Nato nel 1972, ha conseguito nel 1995 il diploma di pianoforte presso il Conservatorio "G.Verdi" di Milano, dove ha ottenuto anche il diploma in musica corale e direzione di coro. Dal 1996 insegna educazione musicale presso le scuole secondarie e nel 2004 è stato nominato esperto cantonale per l'educazione musicale. Attualmente è direttore della scuola media di Gravesano. Nel 2013 ha conseguito "cum laude" il diploma nel "Biennio di specializzazione in direzione e composizione corale" al Conservatorio di Como con una tesi intitolata "So dove nasce la voglia di cantare, analisi dell'evoluzione del linguaggio musicale nella musica corale ad ispirazione popolare" (Prof. Sergio Bianchi).

Claudio Moneta

Claudio Moneta, nato a Milano nel 1967, è attore e doppiatore. Dopo gli studi di recitazione al CTA di Milano, ha cominciato a lavorare nel 1988 in teatro come attore e presto anche per il cinema, la televisione (Telemontecarlo, Mediaset, Rai, Tsi) e la radio (Rsi). In teatro ha lavorato per anni con la compagnia Calindri-Feldmann, i Filodrammatici, l'Elfo, Atecnici, Ballerio-Togni, Canora di Marco Rampoldi, teatro Franco Parenti (Corrado Tedeschi). Per il cinema ha recitato in sceneggiati prodotti dalla Rai e dalla Tsi e ha vinto il premio Castrocaro col film "L'attesa" di Vittorio Rifranti. L'attività televisiva lo ha visto impegnato come attore o conduttore in diverse produzioni fra cui: "Bim Bum Bam" (Canale 5), "Ciao Ciao" (Italia 1), "Casa Vianello" (Canale 5), "L'ottovolante" (Telemontecarlo), "I replicanti" (Tsi), "La Ruota della fortuna" (Canale 5), "Ok il prezzo è giusto" (Canale 5), "La banda del malloppo" (Tsi), "Buona domenica" (Canale 5), "Peo" (Tsi). Per la Radio svizzera (Rsi) ha recitato in numerosi sceneggiati e partecipato a varie trasmissioni musicali e di intrattenimento. Partecipa a produzioni musicali con i Barocchisti di Diego Fasolis, il Conservatorio della Svizzera italiana, il Quintetto Andersen, l’OSI, l’Accademia della Scala, la Civica Filarmonica di Lugano. Con il CD "I tre porcellini" di Franco Cesarini ha vinto il Prix Suisse 2003. Intensa in Italia è la sua attività legata al doppiaggio in sincrono e alla pubblicità.

LAC Lugano Arte e Cultura
Partner principalePartner principale
email facebook twitter google+ linkedin pinterest
Prismatica. Gioare con la luce
Prismatica. Gioare con la luce