Calendario e informazioni >
X Chiudi

Martedì
14 maggio

20:30

I

Sala Teatro

testi di Giovan Battista Guarini, Francesco Petrarca, Molière, Ottavio Rinuccini 

mezzosoprano Marie-Claude Chappuis
 
liuto Luca Pianca 

voce recitante Antonio Ballerio

Durata: 1h 15'

Amore e morte dell'amore

voce narrante Antonio Ballerio, liuto Luca Pianca, mezzosoprano Marie-Claude Chappuis

LuganoInScenaTeatro

Tickets

Una serata all’insegna della poesia letteraria e musicale, due generi – o meglio due mondi – che si compenetrano a tal punto che è difficile immaginarli l’uno senza l’altro.

“Il periodo storico che intercorre tra il Rinascimento e il primo Barocco – afferma Luca Pianca – è ricco di produzioni poetiche di altissimo livello qualitativo […] I testi musicati in questo lasso di tempo sono prodotti dai migliori letterati (Petrarca, Guarino, Marini, Tasso in Italia; Molière e Quinault in Francia) e da grandi compositori quali Monteverdi e Lully. La raffinatezza espressiva e la forza degli “affetti”, opportunamente sottolineate dalla versione recitata (più orientata ai chiaroscuri linguistici) e da quella messa in musica (più potentemente drammatica), ci colpiscono e rendono questi capolavori molto vicini alla sensibilità dell’ascoltatore moderno, spesso distratta dall’ ambiente iper-tecnologico in cui è costantemente immerso. La tragedia di Arianna, il centro inesorabile dei concetti petrarcheschi o il sensuale erotismo della scrittura di Molière ci riavvicinano in qualche modo all’origine dei sentimenti che valgono la pena di essere veramente vissuti, senza volgarità, senza travestimenti e senza l’inserimento di ‘consigli per gli acquisti’”.

email facebook twitter google+ linkedin pinterest