Per avvicinare i giovani all’incredibile mondo della musica classica, LuganoMusica propone per tutti i suoi concerti in Sala Teatro dei biglietti a prezzo agevolato di 13 CHF a persona.

La varietà è all’insegna della stagione 2021-2022 di LuganoMusica, che vanta una visione multiforme del panorama musicale del nostro tempo, con un’offerta ampia e di grande qualità, in cui risalta il prestigio dei tanti interpreti invitati: da Martha Argerich fino alla giovanissima pianista russa Alexandra Dovgan. La proposta recupera anche alcuni concerti già previsti nelle passate stagioni, come la City of Birmingham Symphony Orchestra sotto la guida della sua direttrice musicale Mirga Gražinytė-Tyla, insieme a Gabriela Montero e il percussionista Simone Rubino. Torneranno invece a calcare il palco del LAC la Filarmonica della Scala e l’Orchestra del Gewandhaus di Lipsia. Segnaliamo anche i diversi ospiti svizzeri, come Charles Dutoit, il ticinese Diego Fasolis e Maurice Steger.

«Come sempre l’obiettivo è stimolare la curiosità e l’interesse del pubblico verso l’ascolto» dice il direttore Etienne Reymond. «La varietà di proposte affidate agli interpreti più prestigiosi permette di godere della più alta espressione artistica, avvicinando pubblico, musicisti e autori».


Calendario completo
www.luganomusica.ch

Video presentazione stagione 2021-2022
www.youtube.com/watch?v=_Vnkbx7YNC