Le Colazioni letterarie propongono una serie di incontri volti a far conoscere al pubblico personaggi di spicco del mondo letterario e culturale.

La terza edizione delle Colazioni letterarie è stata interamente dedicata alla figura e all’opera di Dante Alighieri, di cui ricorre quest’anno il settecentesimo anniversario della morte.

Ospiti di questa speciale edizione sono stati scrittori, studiosi ed esperti dantisti, come Aldo Cazzullo, Franco Cardini, Giulio Ferroni e Chiara Mercuri. Ognuno dei quali ha affrontato la figura e la poetica di Dante da punti di vista differenti: storico, economico e politico, linguistico, culturale e divulgativo, geografico e letterario.

Yvonne Pesenti Salazar, Presidente della Società Dante Alighieri Lugano: “Dante non è solo une delle figure più importanti di tutta la letteratura mondiale, ma è anche, per molti aspetti, un nostro contemporaneo: la sua opera e la sua vita non cessano di apparirci attuali e di interpellarci".


Le Colazioni letterarie sono promosse dalla Società Dante Alighieri e dal centro culturale LAC Lugano Arte e Cultura, nell’ambito del programma di mediazione culturale LAC edu.

Colazioni letterarie è un ciclo di incontri volti a far conoscer al pubblico personaggi di spicco del mondo letterario e culturale, promosso da PiazzaParola e da LAC Lugano Arte e Cultura, nell’ambito del programma LAC edu, in collaborazione con LAC shop.

Le autrici e gli autori invitati parleranno delle loro ultime “fatiche” letterarie e durante l’incontro sarà fatta a tutti la stessa domanda “qual è il classico preferito e quale ruolo questa lettura ha avuto nella produzione letteraria e nella vita?”. Le conversazioni saranno l’occasione per dialogare con scrittrici, scrittori, saggisti e giornalisti, e affrontare con loro temi culturali di attualità.