Le Colazioni letterarie propongono una serie di incontri volti a far conoscere al pubblico personaggi di spicco del mondo letterario e culturale.

La terza edizione delle Colazioni letterarie è interamente dedicata alla figura e all’opera di Dante Alighieri, di cui ricorre quest’anno il settecentesimo anniversario della morte.

Ospiti di questa speciale edizione sono scrittori, studiosi ed esperti dantisti, come Aldo Cazzullo, Franco Cardini e Giulio Ferroni. Ognuno di loro affronterà la figura e la poetica di Dante da punti di vista differenti: storico, economico e politico, linguistico, culturale e divulgativo, geografico e letterario.

Yvonne Pesenti Salazar, Presidente della Società Dante Alighieri Lugano: “Dante non è solo une delle figure più importanti di tutta la letteratura mondiale, ma è anche, per molti aspetti, un nostro contemporaneo: la sua opera e la sua vita non cessano di apparirci attuali e di interpellarci".


Le Colazioni letterarie sono promosse dalla Società Dante Alighieri e dal centro culturale LAC Lugano Arte e Cultura, nell’ambito del programma di mediazione culturale LAC edu.

Colazioni letterarie è un ciclo di incontri volti a far conoscer al pubblico personaggi di spicco del mondo letterario e culturale, promosso da PiazzaParola e da LAC Lugano Arte e Cultura, nell’ambito del programma LAC edu, in collaborazione con LAC shop.

Le autrici e gli autori invitati parleranno delle loro ultime “fatiche” letterarie e durante l’incontro sarà fatta a tutti la stessa domanda “qual è il classico preferito e quale ruolo questa lettura ha avuto nella produzione letteraria e nella vita?”. Le conversazioni saranno l’occasione per dialogare con scrittrici, scrittori, saggisti e giornalisti, e affrontare con loro temi culturali di attualità.