Calendario e informazioni >
X Chiudi

Sabato
26 ottobre

20:30

FDurata1h senza intervallo

Sala Teatro

coreografia e spazi 
Virgilio Sieni

Orchestra della Svizzera italiana

direttore
Francesco Bossaglia

interpreti 
Marina Bertoni, Giulia Gilera, Maurizio Giunti, Andrea Palumbo, Sara Sguotti

musiche di
Arvo Pärt

Cantus in memory of Benjamin Britten
Trisagion
Sequentia
Fur Lennart in memoriam
Greater antiphons
Da pacem Domine
Silouan's song  

Editore
Universal Edition AG

rappresentante per l’Italia Casa Ricordi, Milano

scene e costumi
Gregorio Zurla

assistente alla coreografia
Giulia Mureddu

luci
Paolo Meglio

produzione
Compagnia Virgilio Sieni

coproduzione
Bolzano Danza

in collaborazione con
AMAT & Civitanova Danza, Fondazione Haydn di Bolzano e Trento

la Compagnia è sostenuta da Ministero per i beni e le attività musicali, Regione Toscana, Comune di Firenze

 

 

 

 

Partner Stagione Danza

Foto Andrea Macchia

video

Compagnia Virgilio Sieni & OSI

Metamorphosis

ABBONAMENTO DANZA

Danza contemporanea e grande musica saranno le protagoniste assolute di una serata da non perdere: l’Orchestra della Svizzera italiana, diretta da Francesco Bossaglia, accompagnerà i danzatori della Compagnia Virgilio Sieni interpreti di Metamorphosis, la nuova creazione del coreografo toscano che torna a Lugano dopo La mer.

Al termine dello spettacolo Virgilio Sieni incontra il pubblico per un breve dialogo

Virgilio Sieni nelle note al lavoro cita Ovidio e le sue Metamorfosi nel ricordare il punto di partenza, ovvero il “narrare forme mutate in corpi nuovi”, ma anche i filosofi francesi Gilles Deleuze e Félix Guattari nell’accezione del divenire e della trasformazione “come processo del desiderio”. I danzatori in scena, adagiati sulla musica di Arvo Pärt costruiscono una meditazione sull’infinito del gesto, sulla pulsazione continua di avvenimenti, incontri fiabeschi originati ogni volta dall’addentrarsi in uno spazio boschivo. Danzatori, corpi, viandanti di leggende custodite che si dispiegano tra gravità e leggerezza, uomini che attraverso la dote peculiare della trasformazione e l’esercizio della metamorfosi provano a diventare Uomini a pieno titolo.

Sabato 26 ottobre in occasione di Metamorphosis della compagnia Virgilio Sieni qui eccezionalmente accompagnata dall'Orchestra della Svizzera Italiana, si organizza una navetta gratuita da Milano. 
Partenza alle ore 18:30 da Foro Buonaparte, fermata di fianco al Piccolo Teatro Strehler di Milano.
Prenotazione obbligatoria scrivendo a:
stampa@luganoinscena.ch

email facebook twitter google+ linkedin pinterest