Calendario e informazioni >
X Chiudi

Sabato
15 dicembre
20:30


15–16.12

Date e orari
20:3015.12.2018
16:0016.12.2018

A

Sala Teatro

coreografia Angelin Preljocaj

musiche Sergej Prokof’ev, Romeo e Giulietta,

eseguite dal vivo dall’Orchestra della Svizzera italiana 

direttore d’orchestra M° Nada Matosevic

scene Enki Bilal

costumi Enki Bilal, Igor Chapurin

suono Goran Vejvoda

luci Jacques Chatelet

balletto rimontato da Youri Van den Bosch

assistente alla Direzione artistica

assistente ripetitrice Natalia Naidich
coreologa Dany Lévêque

coproduzione Théâtre de St Quentin en Yvelines, La Coursive - Scène nationale de La Rochelle, Les Gémeaux, Scène nationale de Sceaux, Théâtre de la Ville (Parigi), Fondation BNP-Paribas

Durata: 1h 30'

In collaborazione con

Foto J.C. Carbonne

video

Ballet Preljocaj & OSI

Romeo e Giulietta

LuganoInScenaDanza

Tickets

Primo balletto di Angelin Preljocaj per una grande Compagnia, Romeo e Giulietta si basa su una coreografia che è un miracolo del gesto sempre giustificato sul piano drammaturgico, una catena di forme precise ed eleganti secondo lo stile rigoroso e spoglio del grande coreografo francese di origine albanese.

In una Verona improbabile, non futurista ma fittizia, piuttosto fatiscente, abitata da una classe dirigente di privilegiati (la famiglia di Giulietta) e da una popolazione povera e sfruttata (la famiglia di Romeo), la relazione tra i due amanti è proibita e fuori legge; l’esercito onnipresente, incaricato dalla famiglia di Giulietta di controllare l’ordine sociale, rappresenta l’immagine del destino shakespeariano e l’influenza del potere su una delle libertà fondamentali dell’uomo: amare.
Romeo e Giulietta, anche se a volte ne sono sottomessi, rifiutano le regole imposte dalle loro classi di appartenenza, mondi chiusi a ogni apertura come dettato dalla milizia delle coscienze, che reputa scandaloso il loro amore. Entrambi vorrebbero essere altrove, ciascuno aspira a ciò che ha l’altro. La passione permetterà loro di andare oltre, di sfuggire al loro destino.

LAC Lugano Arte e Cultura
Partner principalePartner principale
email facebook twitter google+ linkedin pinterest