Calendario e informazioni >
X Chiudi

Martedì
23 gennaio
20:30


23–24.01

Date e orari
20:3023.01.2018
20:3024.01.2018

H

Sala Teatro

di Eduardo De Filippo
regia Marco Tullio Giordana
con Gianfelice Imparato, Carolina Rosi, Massimo De Matteo, Paola Fulciniti, Federica Altamura, Andrea Cioffi, Nicola Di Pinto, Viola Forestiero, Giovanni Allocca, Gianni Cannavacciuolo e Carmen Annibale
scene e luci Gianni Carluccio
costumi Francesca Livia Sartori
musiche Andrea Farri
produzione Compagnia di Teatro di Luca De Filippo

Questi fantasmi!

 

LuganoInScenaTeatroAbbonamento

Tickets

Una commedia di grande attualità e originalità, in cui il protagonista, Pasquale Lojacono, è un infimo borghese senza fortuna. Sullo sfondo, come sempre, c’è una Napoli, ora occupata dagli americani, in preda alla disperazione.

Questi fantasmi!, una delle prime commedie di Eduardo, scritta nel 1945, ha accolto unanimi consensi in tutte le sue diverse edizioni. Un successo assoluto ascrivibile allo straordinario meccanismo di un testo che, nel perfetto equilibrio tra comicità e tragedia, propone uno dei temi centrali della drammaturgia eduardiana: quello della vita messa fra parentesi, sostituita da un’immagine, da un travestimento, da una maschera imposta agli uomini dalle circostanze.
La commedia racconta di Pasquale Lojacono, che si trasferisce con la giovane moglie Maria in un appartamento all’ultimo piano di un palazzo seicentesco, ottenendo il fitto gratuito per cinque anni in cambio del compito di sfatare la leggenda sulla presenza di spiriti nella casa. Per ottemperare al suo impegno contrattuale, Lojacono, dovrà fare una serie di cose che lo porteranno a imbattersi in un equivoco che accompagnerà la storia fino alla fine.

“Allestimento di eccezionale livello. Una rappresentazione senza amplificazione. Con bravissimi attori fra i quali spicca il geniale Gianfelice Imparato.” (Paolo Isotta, Il Fatto Quotidiano)

“Virtuosa ed emblematica impresa. (…) Esperimento riuscito, sano, avvincente. Con il senso di ieri e il senso dei nostri giorni”. (Rodolfo Di Giammarco, La Repubblica)

LAC Lugano Arte e Cultura
Partner principalePartner principale
email facebook twitter google+ linkedin pinterest