email facebook twitter google+ linkedin pinterest
Impulse illumina l'inverno
Impulse illumina l'inverno, inaugurazione 03.12 ore 17:00
LAC Lugano Arte e Cultura
Partner principalePartner principale
Calendario e informazioni >
X Chiudi

Mercoledì
15 febbraio

20:30

Sala Teatro

di e con Giole Dix

Durata: 70 min. senza intervallo 

Cat. prezzo L 

Gioele Dix – Vorrei essere figlio di un uomo felice

L'Odissea del figlio di Ulisse, ovvero come crescere con un padre lontano

LuganoInScenaTeatro

Tickets

I primi quattro canti dell’Odissea sono poco conosciuti e frequentati. Eppure, in essi si racconta di un viaggio determinante, quello del figlio di Ulisse alla ricerca del padre. Un breve, ma intenso romanzo di formazione in cui il figlio del protagonista prova a uscire dall’ombra e imparare a crescere.
Ispirato e guidato da Atena, la potente dea dagli occhi celesti, Telemaco parte da Itaca sulle tracce dell’illustre e ingombrante genitore che non ha mai conosciuto, prima a Pilo, poi a Sparta, in un lungo itinerario per mare e per terra fitto di incontri rivelatori. Il giovane prenderà consapevolezza di sé e del proprio destino. E quando, nel sedicesimo canto, Ulisse e Telemaco finalmente si incontreranno, l’ero invecchiato e sfiancato da una guerra inutile abbraccerà commosso il giovane uomo cui cedere il suo scettro. La figura di Telemaco incarna dunque la sorte di tutti i figli costretti a combattere per meritarsi l’eredità dei propri padri.
In Vorrei essere figlio di un uomo felice, Gioele Dix racconta e approfondisce alla sua maniera una vicenda letteraria e umana fitta di simboli, leggendo, parafrasando, commentando. Un recital vivace e documentato, fra suggestioni colte, rimandi alla contemporaneità e tratti di ferocia ironia.