email facebook twitter google+ linkedin pinterest
Impulse illumina l'inverno
Impulse illumina l'inverno, inaugurazione 03.12 ore 17:00
LAC Lugano Arte e Cultura
Partner principalePartner principale
Calendario e informazioni >
X Chiudi

Sabato
26 novembre
20:30


26–27.11

Date e orari
20:3026.11.2016
17:0027.11.2016

Sala Teatro

direttore artistico Gil Roman

coreografie di Maurice Béjart

 

Con il sostegno di Fondazione Lugano per il Polo Culturale

Cat. prezzo A

Con il sostegno di

video

Béjart Ballet Lausanne

Piaf / Impromptu... / Bhakti III / Boléro

DanzaLuganoInScena

Tickets

Piaf
coreografia di Maurice Béjart
musica Edith Piaf
costumi Walid Aouni
luci Dominique Roman

Impromptu…
coreografia di Gil Roman
musica Franz Schubert, Citypercussion – Thierry Hochstatter e jB Meier
costumi Henri Davila
luci Dominique Roman

Bhakti III
coreografia di Maurice Béjart
musica musica tradizionale indiana
scene e costumi Germinal Casado

Boléro
coreografia di Maurice Béjart
musica Maurice Ravel
scene e costumi Maurice Béjart
luci Dominique Roman

Dalla sua creazione nel 1987, il Béjart Ballet Lausanne è un punto di riferimento nel mondo della danza. Designato successore dal grande Maestro, Gil Roman dirige la compagnia e preserva l’eccellenza artistica dalla scomparsa di Maurice Béjart nel 2007. La compagnia presenta i suoi spettacoli in tutto il mondo, dall’NHK Hall di Tokyo al Kremlin State Palace di Mosca, ricevendo un’accoglienza trionfale a ciascuna delle sue ottanta rappresentazioni annuali.

L’opera di Maurice Béjart è al cuore del repertorio del Béjart Ballet Lausanne, con coreografie emblematiche come “Boléro”– originale reinterpretazione dell’opera di Ravel – e altre che Gil Roman fa scoprire al pubblico di oggi, come “Piaf”creazione sui brani della celebre cantautrice francese, o “Bhakti III”, un’armoniosa danza su musica tradizionale indiana. Coreografo da vent’anni, il Direttore artistico arricchisce il repertorio con i suoi lavori, come “Impromptu…”, balletto sulle musiche di Franz Schubert e Citypercussion che illustra differenti prospettive coreografiche, dall’eleganza degli assoli e dei passi a due, all’energia degli ensemble.   

Fedele alla sua vocazione, il Béjart Ballet Lausanne mantiene viva l’opera di Maurice Béjart e continua ad essere uno spazio di creazione.