martedì 12 gennaio

Teatrostudio

20:30

Un’opera aperta che conduce il suo percorso senza chiave univoca e nell’ambiguità trova territorio per l’immaginario.

Danzatrice e coreografa ticinese, Alessia Della Casa è autrice e protagonista di Dansonography, performance in cui la sua creatività incontra quella dell’artista multimediale Roberto Mucchiut, e dei musicisti e compositori Kety Fusco e Alessio Sabella. 

Un'opera sinestesica, immersiva, un viaggio che parte dalla forma pura e si dirige verso le molteplici interpretazioni simboliche ad essa riconducibili, nell’associazione di pensieri e vissuti per ogni spettatore diversi.

di
Alessia Della Casa

ideazione, coreografia, coordinazione progetto
Alessia Della Casa

performance
Alessia Della Casa

arpa elettrica
Kety Fusco

live-electronics, sistema digitale interattivo audiovisivo
Alessio Sabella

video
Roberto Mucchiut

collaborazione artistica
Jasmine Morand

produzione
Veicolo Danza

con il sostegno di
Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia, Fondazione Ernst Göhner, Percento culturale Migros

nell’ambito di
PREMIO, Fondo Swisslos, Città di Mendrisio