01.10.2020

Nella prima metà del mese di ottobre, il LAC intero si trasforma in palcoscenico, sia per professionisti del settore, che per tutti gli appassionati.

Dal 2 all’8 ottobre, il Direttore artistico del LAC Carmelo Rifici condurrà un workshop per registi in carriera. Un’occasione formativa unica per confrontarsi con un Maestro autorevole e riconosciuto nel panorama del Teatro contemporaneo e per scambiarsi idee e visioni, arricchendo il proprio percorso artistico. In concomitanza, la 29esima edizione del FIT Festival Internazionale del Teatro e della scena contemporanea apre il filone di proposte di teatro e danza contemporanea che proseguirà lungo tutto l’arco della stagione 2020-21 al LAC. Dal 29 settembre al 13 ottobre, un ricco programma di spettacoli ri-animerà finalmente il palco della Sala Teatro accompagnato da una serie di eventi collaterali, incontri con gli artisti, la Radio on the road e le dirette del team giovani, un progetto editoriale e uno sulla visione dedicato al pubblico e le cene tematiche. Tra queste proposte anche un laboratorio di alta formazione tenuto dal drammaturgo e regista teatrale franco-uruguaiano, Sergio Blanco (5-8 ottobre).

Il teatro come momento di scambio, di riflessione, di incontro e di conoscenza. Un modo per guardare al mondo che ci circonda e discuterne insieme, per unirsi e condividere. Proprio come succede ai partecipanti di Expédition Suisse, progetto teatrale che mette in rete alcuni teatri svizzeri delle quattro regioni linguisitiche: Théâtre de Vidy, Gessnerallee Zürich, Dampfzentrale Bern, Theater Chur, Kaserne Basel, St-Gervais-Genève, LAC e FIT-Lugano, per dare la possibilità a giovani artisti di formarsi, insieme, attraverso dei workshop teatrali con l’obiettivo di promuovere la crescita artistica delle giovani leve in ambito teatrale e di rafforzare la collaborazione tra le diverse regioni della Svizzera. Al LAC dall’8 all’11 ottobre.