mercoledì 15 maggio

09:00

Lingua Madre.
Storying otherwise.

Liberamente ispirato a Chthulucene, sopravvivere su un pianeta infetto di Donna Haraway (edito in italiano da Nero edizioni), grazie alla drammaturgia di Lorenzo Conti e alla collaborazione artistica di Attilio Scarpellini, Daria Deflorian crea, cura e interpreta un oggetto sonoro inedito che viaggia tra contenuti densi e importanti e suggestioni fantascientifiche leggere come le ali della farfalla monarca raccontata. Un racconto suddiviso in tre creazioni sonore – che vanno vissute come un'unicum – in cui Deflorian, artista cara al LAC, è accompagnata dal paesaggio sonoro creato da Emanuele Pontecorvo, dal canto di Monica Demuru.
Ascolta.