Calendario e informazioni >
X Chiudi

LuganoInScena

In collaborazione con
GC Events

Cat. prezzo B

piano Ludovico Einaudi

violino Federico Mecozzi

violoncello Redi Hasa

live electronics, basso elettrico Alberto Fabris

percussioni Riccardo Laganà

chitarre Francesco Arcuri

Ludovico Einaudi

Elements

MusicaLuganoInScena

Un altro grande artista di caratura internazionale sul palco del LAC.

Nel suo fortunato giro sui palchi più importanti del mondo, cominciato nel febbraio 2013 con “In a Time Lapse” Tour, il celebre pianista e compositore italiano ha visto il tutto esaurito ovunque: dal Barbican Theatre di Londra, alla prestigiosa Opera House di Kiev, dalla Berlin Philarmonie agli Arcimboldi di Milano.
Einaudi ha inoltre suonato negli Stati Uniti, in Canada, in Cina e in Russia, presso i teatri più prestigiosi: da Montréal a Toronto, da New York a San Francisco, passando per Los Angeles e arrivando fino a Pechino.
A seguire l'acclamata partecipazione all'iTunes Festival di Londra come unico artista italiano, una serie di date in Russia dove ha registrato concerti sold out al Teatro Svetlanosky di Mosca, una al Kremlin Palace e uno alla Philarmonia di San Pietroburgo.
Memorabile è anche l’esibizione in Inghilterra, nella splendida cornice del Blenheim Palace per il Nocturne Live (giugno 2015), per una data sold out con più di 11.000 persone presenti solo per lui. Il tour si è concluso in uno degli scenari più meravigliosi e caratteristici d'Italia, il Teatro dell'Opera di Roma, alle Terme di Caracalla.

A due anni e mezzo di distanza da “In a Time Lapse”, Einaudi presenta “Elements”, un disco dai contorni ancora più trascinanti e decisi, uscito il 16 ottobre 2015 su etichetta Decca Records – Universal Music Group. Composto da 12 brani, l'album ha una strumentazione che comprende piano, archi, percussioni, chitarra ed elettronica. Come nei precedenti lavori del compositore, anche questo si sviluppa come una suite in cui ogni brano ha una precisa relazione con gli altri. Il suono è ricco e stratificato, gli elementi sonori si sommano e s'intrecciano con una freschezza d'insieme che unisce con sapiente naturalezza suoni acustici, elettrici ed elettronici.

"Elements nasce da un desiderio di ricominciare daccapo, di intraprendere un nuovo percorso di conoscenza. C’erano nuove frontiere - sul filo di quello che conoscevo e di quello che non conoscevo - che da tempo desideravo indagare: i miti della creazione, la tavola periodica degli elementi, le figure geometriche di Euclide, gli scritti di Kandinsky, la materia sonora, ma anche i colori, i fili d’erba di un prato selvaggio, la forme del paesaggio. Per mesi ho vagato dentro una miscela apparentemente caotica d’immagini, pensieri e sensazioni; poi, tutto gradualmente si è amalgamato in una danza, come se tutti gli elementi facessero parte di un unico mondo, ed io anche. Questo è Elements. Se non fosse musica sarebbe una mappa dei pensieri, a volte chiari, a volte sovrapposti, punti, linee, figure, frammenti di un discorso interno che non si ferma mai." (Ludovico Einaudi) 

LAC Lugano Arte e Cultura
Partner principalePartner principale
email facebook twitter google+ linkedin pinterest