Calendario e informazioni >
X Chiudi

Sala Teatro

di Silvain Meyniac e Jean François Cros

regia di Eric Civanyan

versione italiana di Luca Barcellona e David Conati 

produzione Ginevra Media Production srl

in collaborazione con Théâtre des Bouffes-Parisiens (Paris) 

Con il sostegno di 
AIL

con Gianluca Ramazzotti, Antonio Cornacchione, Milena Miconi, Biancamaria Lelli, Antonio Conti e Alessandro Sampaoli

scene Eduard Laug

costumi Adele Bargili

musiche Silvain Meyniac

disegno luci Stefano Lattavo

direzione tecnica Stefano Orsini

assistente alla regia Virginia Acqua

Ieri è un altro giorno

di Silvain Meyniac e Jean François Cros

LuganoInScenaTeatroCinemaInScena

Uno dei maggiori successi comici a Parigi delle ultime due stagioni teatrali, nominata miglior commedia ai Molière 2014, “Ieri è un altro giorno”, degli autori contemporanei francofoni Sylvain Meyniac e Jean Francois Cros, è quello che si dice una commedia solida, moderna e piena di sorprese.

È difficile svelare la storia senza rivelare tutti gli snodi sorprendenti della trama che il pubblico scoprirà vedendola a teatro. Siamo in uno studio di avvocati: spinto dal padrone dello studio, Bernardo, e dal genero di quest’ultimo, Federico, l’avvocato Pietro Paolucci è sul punto di essere complice di un atto contrario alla sua etica, pur di raggiungere il suo sogno di lavorare in uno studio di Londra. Nel momento in cui commette il gesto irreparabile, uno strano personaggio bussa alla sua porta…Chi è? Cosa vuole? Perché è lì? Si scoprirà in seguito che quest’ultimo è dotato di uno strano potere che sconvolgerà il corso delle cose… Da quel momento può succedere di tutto ed è quello che accadrà!

LAC Lugano Arte e Cultura
Partner principalePartner principale
email facebook twitter google+ linkedin pinterest