Calendario e informazioni >
X Chiudi

Mercoledì
22 maggio

20:30

Sala Teatro

Tariffa A

©Andreas Herzau

Bamberger Symphoniker

Jakub Hrůša direttore

LuganoMusicaOrchestre

Bamberga, una delle poche città tedesche risparmiate dai bombardamenti della Seconda guerra mondiale, volle nel 1946 un’orchestra sinfonica. L’incisivo direttore Joseph Keilberth portò i membri della sua disciolta Filarmonica tedesca di Praga, che divennero i celebri Bamberger Symphoniker, ambasciatori musicali della Germania Federale e di un modo di suonare improntato sul nitido splendore degli ottoni e sulla precisione morbida degli archi, uno stile affondante le radici nella leggendaria Boemia levatrice di musicanti talentuosi per l’Europa tutta. Il giovane e brillante direttore Jakub Hrůša, porterà l’emblema culturale e musicale della Boemia, il ciclo di poemi sinfonici di Bedřich Smetana, La mia patria.

Bedřich Smetana
Má vlast (La mia patria), sei poemi sinfonici
- Vyšehrad (Il Castello Alto)
- Vltava (La Moldava)
- Šárka
- Zčeských luhů a hájů (Dai prati e dai boschi di Boemia)
- Tábor
- Blaník

email facebook twitter google+ linkedin pinterest