Calendario e informazioni >
X Chiudi

Sabato
19 gennaio

20:30

I

Sala Teatro

testo e regia Paolo Rossi 

con Renato Avallone, Marianna Folli, Marta Pistocchi, Marco Ripoldi, Roberto Romagnoli, Paolo Rossi, Chiara Tomei, Lucia Vasini 

assistente alla regia Laura Negri

luci Giuliano Bottacin

collaborazione all’allestimento Lucia Rho

produzione TieffeTeatro Milano 

Il re anarchico e i fuorilegge di Versailles - Da Molière a George Best

testo e regia Paolo Rossi

LuganoInScenaTeatro Comico

Tickets

Una nuova tappa dell’ormai lungo percorso di Paolo Rossi attorno al “pianeta” Molière, qui accompagnato dalla storica e straordinaria compagna di sempre Lucia Vasini.

Lo spettacolo – già dal titolo tra Pirandello e Lina Wertmüller – racconta la straordinaria visione teatrale di un autore-attore sempre in bilico tra il dentro e il fuori scena, tra il personaggio, l’artista e la persona. Lo sfondo è Versailles, le parole e gli intrecci molieriani si incrociano con le visioni del tempo presente; la storia è sempre la stessa, ovvero quella del conflitto tra il potere e i “fuorilegge”, tra il teatro e la vita.
In questa nuova produzione del Teatro Menotti, Paolo Rossi dirige una “bella compagnia” di attori e musicisti.

“Io cercavo un manifesto di lavoro – afferma Paolo Rossi – e Molière me lo ha dato: mette in scena se stesso, il personaggio e la maschera. L’improvvisazione è una disciplina militare. Lui voleva fare l’attore drammatico e invece gli veniva meglio fare il comico, e con tutto il dovutissimo rispetto, l’associazione c’è.” (Da un’intervista di Paolo Rossi su Molière)

email facebook twitter google+ linkedin pinterest