Lo scrittore Paolo di Paolo racconta l’India di Pasolini e l’India di Moravia

11.1.2018

A causa di un'indisposizione dello scrittore Paolo di Paolo, annunciamo il rinvio della lettura prevista per oggi L’odore dell’India e Un’Idea dell’India.
La lettura è riprogrammata per sabato 20 gennaio alle ore 16:30 nella Hall del LAC.

Domani, giovedì 11 gennaio, alle ore 18:00 nella Hall del LAC, sarà Paolo di Paolo, prolifico scrittore, finalista al Premio Strega nel 2013 e drammaturgo dello spettacolo La classe operaia va in paradiso, ospite al LAC il prossimo mese di marzo, ad accompagnare il pubblico in India, attraverso le pagine dei diari del viaggio fatto da due grandi intellettuali del Novecento: Pier Paolo Pasolini e Alberto Moravia. Due diari molto diversi tra loro, che rispecchiano il loro modo di sentire, di pensare, di scrivere. Mentre l’India di Pasolini è interiorizzata, percepita attraverso i sensi incantati del poeta, quella di Moravia è analizzata con toni più distaccati, ma mai indifferenti.

Assieme a Luca Pascoletti, responsabile LAC shop, la lettura L’odore dell’India e Un’Idea dell’India indagherà un Paese spesso raccontato e spesso reinventato da scrittori e narratori, sia occidentali sia indiani, e approfondirà le figure di Pier Paolo Pasolini e Alberto Moravia.

Informazioni pratiche
Sa 20.01 | ore 16:30 | Hall
Evento gratuito
A cura di LAC Shop

La lettura è promossa da LAC edu nell’ambito del progetto Focus India.

LAC Lugano Arte e Cultura
Partner principalePartner principale
email facebook twitter google+ linkedin pinterest