Calendario e informazioni >
X Chiudi

Teatro FOCE

di Slawomir Mrozek

adattamento, scene e regia di Emanuele Santoro

con Emanuele Santoro e Roberto Albin

produzione e.s.teatro Lugano

in collaborazione con la rassegna Home

Cat. prezzo N

Emigranti

Teatro FOCELuganoInScenaFocus al Presente

Un sottoscala fatiscente, al nord. Due emigranti, del sud. Uno è fuggito per qualcosa, l’altro da qualcosa. Il primo, uomo semplice e pragmatico, sogna di tornare e costruire la casa più bella di tutto il paese. Il secondo, intellettuale, interessato al tema della schiavitù, sa che a casa non tornerà mai. È la notte dell’ultimo dell’anno e nel loro scantinato, fatto di due brande e un tavolino, i due trascorrono la festa tra accuse, ripicche e piccole crudeltà, tra sogno e disillusione. Un testo che tra dramma e farsa propone un tema amaro e di assoluta attualità.

LAC Lugano Arte e Cultura
Partner principalePartner principale
email facebook twitter google+ linkedin pinterest